Il viaggio creativo

A settembre comincia un nuovo cammino, come tutti i settembre per chi fa un lavoro educativo che sia un educatore, un insegnante, un operatore che lavora nelle scuole ma anche nei servizi educativi, sociali o sanitari in genere. Questa volta però il sentiero ci sembra un po’ più in salita del solito, ci vuole un buon equipaggiamento per partire questa volta. Lo zaino è lì che ci aspetta, ma cosa ci metteremo dentro quest’anno? Quali competenze? Quali abilità? Ma anche quali sogni e passioni personali?
E soprattutto quali insegnamenti di cui abbiamo fatto necessariamente tesoro in questi ultimi e difficili mesi?
Non è facile rispondere a queste domande vero? No non lo è perché non sempre le risposte arrivano dalla mente razionale e cognitiva, quella che mettiamo al primo posto in tutto! In effetti non sempre lei conosce le risposte!
Ma allora chi le conosce? Dove trovarle?
Ecco ci sono luoghi dentro di noi che le risposte le hanno già e che vanno semplicemente contattati per poterle ricevere. Come fare?
Semplice, utilizzando linguaggi diversi per fare le domande e strategie nuove per coglierle.
Ed ecco che allora accanto alla pedagogia entra in campo l’arteterapia, per fornirle un nuovo linguaggio adatto a indagare situazioni nuove come quelle che stiamo vivendo (parliamo proprio di vissuto).

Ecco perché abbiamo pensato ad una formazione sulla RELAZIONE EDUCATIVA che facesse incontrare queste due discipline. L’hai già acquistata? Che tu l’abbia acquistata o meno, c’è un’altra novità che ti aspetta! Abbiamo pensato ad un VIAGGIO CREATIVO con tappe esplorative da fare insieme, online, dal vivo, via mail, con il gruppo facebook!
(Sì anche qui utilizziamo diversi linguaggi, per sondare e valorizzare le loro potenzialità! Si perché la conoscenza non è solo nel contenuto, ma anche nel contenitore. Ci avevi mai pensato?)

Allora vogliamo presentarti la prima tappa di questo viaggio, dedicata allo ZAINO come contenitore metaforico di ciò che ci servirà avere come bagaglio per questa nuova partenza.
Ti aspettiamo per provare qualcosa di nuovo! Questa volta non ti basterà solo utilizzare occhi e orecchie, questa volta devi preparare anche un foglio, una matita, una rivista, forbici e colla! Mettiamo subito all’opera la nostra mente con un linguaggio nuovo!

La diretta è gratuita!
Ti aspettiamo giovedì 27 agosto alle 17.30 sulla pagina facebook per scoprire le novità che abbiamo in serbo per accompagnarti in questo viaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...